Immagini web

Come scegliere il cappotto in base alla propria fisicità?

Un capospalla, un passepartout che ci scalda nei mesi invernali. Da sempre un evergreen da avere nell’armadio, da sfoggiare con stile e che insieme all’abbigliamento invernale completa il nostro outfit. Attenzione è sempre bene non sbagliare la scelta, i cappotti non sono tutti uguali e quando decidi di acquistarne uno devi badare alla tua silhouette, tessuto e colore per valorizzare la figura anche nei mesi più freddi dell’anno.

Oltre a badare ai colori, tessuti e forme del capospalla, non devi dimenticare anche la lunghezza. Lo so è proprio una faticaccia! Pensa però al risultato che vuoi ottenere. Se sei minuta, punta ai cappotti corti per slanciare la figura. Le lunghezze che puoi utilizzare vanno dal cappotto corto in vita fino a sopra le ginocchia. Diversamente se sei alta, allora hai più opzioni, dal cappotto corto al quello che lungo fino alle caviglie, puoi davvero scegliere di tutto, però non dimenticare la tua forma fisica.

  • Cappotto per il fisico a clessidra

Questa tipologia di fisico gode di maggiore libertà nella scelta del cappotto. Per scoprire che tipo di fisicità appartiene leggi l’articolo dedicato alle body shape. Un consiglio per valorizzare la figura, scegli un cappotto che delinei la vita, che sia leggermente svasato sotto oppure che abbia una cintura. Punta anche ad una scollatura a V e sceglilo in base alla tua palette. Evita i cappotti dal taglio troppo dritto.

  • Cappotto per il fisico a rettangolo

Il fisico a rettangolo non ha il punto vita ben definito, quindi in questo caso è necessario crearlo e valorizzarlo. Scegli i cappotti con la cintura. Così come per la clessidra, evita i cappotti dal taglio troppo dritto.

  • Cappotto per il fisico a pera

Considerando che la parte più prominente di questa fisicità sono i fianchi. Il cappotto per questo tipo di body shape è strutturato nella parte superiore. Via alle spalline, ai grandi colli sciallati o volant.

  • Cappotto per fisico a mela

Qui vale il processo inverso del fisico a pera, la parte da valorizzare è quella inferiore. Evitare cappotti strutturati sopra e scegliere cappotti che siano strutturati sotto, che siano a palloncino o che abbiano volant.

  • Cappotto per fisico ovale

Per questa fisicità evitare i cappotti strutturati sopra, scegliere cappotti che definiscono il punto vita e che siano nella parte finale svasati con un taglio anni ’50 o a palloncino.

Ricorda, se vuoi avere un aiuto per la scelta del tuo cappotto, richiedi la tua consulenza personalizzata!

Condividi, se ti piace!
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Consenso iscrizione lista newsletter

In seguito all’accettazione, l’indirizzo email dell’Utente viene inserito, in una lista di contatti (mailing list o newsletter), a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative all’attività di Alessia Melzer.

L’indirizzo email dell’Utente potrebbe anche essere aggiunto ad una lista come risultato della registrazione a questo sito o dopo aver compilato una form. Dati Personali raccolti: email, nome e cognome. Tool utilizzato: Mailchimp. Mailchimp è un software di gestione indirizzi e invio di messaggi email fornito da The Rocket Science Group.

Questo tipo di servizi consente di gestire un database di contatti email, contatti telefonici o contatti di qualunque altro tipo, utilizzati per comunicare con l’Utente.

Questi servizi potrebbero inoltre consentire di raccogliere dati relativi alla data e all’ora di visualizzazione dei messaggi da parte dell’Utente, così come all’interazione dell’Utente con essi, come le informazioni sui click sui collegamenti inseriti nei messaggi.

×