Quali sono i trucchi per mantenere l’abbronzatura il più a lungo possibile?

Anche se le vacanze firmate 2020, sono finite, seppur diverse rispetto agli anni precedenti, ogni anno si presenta sempre lo stesso “dilemma”, come mantenere la tintarella anche dopo le vacanze?

Quando siamo abbronzati, il nostro aspetto migliora indipendentemente dalla sottotono della nostra pelle, i colori che indossiamo risaltano meglio, donandoci luce. Molti di voi mi chiedono come mantenere il più a lungo possibile l’abbronzatura, per questo ci sono alcuni consigli da tenere in considerazione.

  • Evitare docce o bagni con acqua troppo calda. L’acqua calda tende a seccare la pelle, desquamandola, in tal modo pian piano la tintarella tenderà ad andare via. E’ sempre bene preferire una doccia breve con acqua tiepida;
  • Evitare gli esfolianti troppo aggressivi, se vuoi prolungare l’abbronzatura;
  • Idratare la pelle, dentro e fuori. Per l’esterno idratare con creme idratanti adatte al tipo di pelle (idratare sia viso e corpo), per nutrire la pelle dall’interno bere molta acqua e mangiare sano, prediligere frutta e verdura di stagione;
  • Scegliere dei bagnoschiuma delicati e a doccia finita tamponare la pelle delicatamente;
  • Quando possibile, anche in città approfittare delle belle giornate di fine estate per esporsi al sole (usando sempre i giusti accorgimenti per proteggere la pelle);
  • Evitare l’utilizzo di profumi o prodotti cosmetici a base di alcool. Questo genere di prodotti tendono a macchiare la pelle se abbronzata.

Questi sono solo alcuni dei consigli utili per mantenere una pelle bella, idratata e con una tintarella che dura più a lungo. Come dico sempre “bisogna sempre prendersi cura di se stessi. La pelle è il miglior vestito che indossiamo”. A questo punto non vi resta che provare e farmi sapere se questi consigli funzionano!

Condividi, se ti piace!

Consenso iscrizione lista newsletter

In seguito all’accettazione, l’indirizzo email dell’Utente viene inserito, in una lista di contatti (mailing list o newsletter), a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative all’attività di Alessia Melzer.

L’indirizzo email dell’Utente potrebbe anche essere aggiunto ad una lista come risultato della registrazione a questo sito o dopo aver compilato una form. Dati Personali raccolti: email, nome e cognome. Tool utilizzato: Mailchimp. Mailchimp è un software di gestione indirizzi e invio di messaggi email fornito da The Rocket Science Group.

Questo tipo di servizi consente di gestire un database di contatti email, contatti telefonici o contatti di qualunque altro tipo, utilizzati per comunicare con l’Utente.

Questi servizi potrebbero inoltre consentire di raccogliere dati relativi alla data e all’ora di visualizzazione dei messaggi da parte dell’Utente, così come all’interazione dell’Utente con essi, come le informazioni sui click sui collegamenti inseriti nei messaggi.

×